2 novembre 2016 | by Redazione Calabria IDV
Sindaco, sindacati e Confindustria: «Oliverio ci riceva»

GIA’ dal mattino, la giornata istituzionale crotonese è stata molto attiva, alla ricerca di possibili soluzioni alal chiusura dello scalo. La prima mossa èstata un incontro, nella nella sala giunta al quale con il sindaco Ugo Pugliese hanno partecipato il presidente di Confindustria, Michele Lucente, ed i segretari provinciali di Cgil Raffaele Falbo, Ci sl, […]

GIA’ dal mattino, la giornata istituzionale crotonese è stata molto attiva, alla ricerca di possibili soluzioni alal chiusura dello scalo. La prima mossa èstata un incontro, nella nella sala giunta al quale con il sindaco Ugo Pugliese hanno partecipato il presidente di Confindustria, Michele Lucente, ed i segretari provinciali di Cgil Raffaele Falbo, Ci sl, Pino De Tursi e Uil, Mimmo Tomaino. Il sindaco, come ha fatto più tardi alla stampa (ne parliamo in altra parte del giornale ndr) ha esposto «tutta la documentazione, gli interventi, la programmazione e la progettazione che in questi mesi hanno visto impegnato l’ ammini strazione comunale per la salvaguardia e la difesa dell’ aeroporto di Crotone, infrastruttura vitale per il territorio di Crotone e per l’ intera fascia ionica». Le parti hanno ribadito la necessità di «chiedere un immediato incontro con il presidente della Regione Mario Oliverio affinché sia data una chiara posizione della Regione stessa sul futuro dello scalo».
Si è deciso, inoltre, di «voler mettere in campo tutte le azioni possibili a salvaguardia dell’ aeroporto tra cui l’ incontro con il presidente Oliverio e non più derogabile. Sul tema – conclude la nota dell’ ente – c’ è unanimità di intenti e di azione tra le parti rispetto a quanto evidenziato dal sin daco Pugliese per la difesa e la salvaguardia dell’ aeroporto».
Anche Cittadinanzattiva di Crotone si è mobilitata «per scongiurare la chiusura dell’ aeroporto aderendo all’ iniziativa dei consiglieri comunali di maggioranza». Consiglieri che già da martedì, stanno presidiando l’ ingresso dello scalo pitagoricoper protestare contro la chiusura. Cittadinanzattiva «invita la cittadinanza a presidiare la struttura per scongiurare la fine di un’ importante via di comunicazione ed il conseguente isolamento del territorio crotonese».
Infine, «chiede la sensibilità e la par tecipazione di tutti i cittadini crotonesi per la difesa di un bene comune irrinunciabile» e lancia un appello affinchè «la cittadinanza prenda coscienza, si dimostri attiva e rivendichi i propri diritti». Infine, per Fran cesco Molinari, senatore dell’ Idv, «quello che accade a Crotone con la chiusura dell’ aeroporto è un ulteriore colpo al sistema economico e turistico Calabrese che come noto non brilla per infrastrutture moderne.
Idv – continua Molinari- è per sostenere la necessità che la regione realizzi velocemente uno studio di fattibilità per inserire l’ aeroporto di Crotone in un sistema di collegamenti tali da recuperare rotte e compagnie che vi possono operare».

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Ultimi Tweet
Italia dei Valori - Sicilia | Tutti i diritti riservati ©